La spesa in Europa in Intelligenza Artificiale appare destinata a superare i 7 miliardi di dollari nel 2019 e a triplicare nei prossimi quattro anni, crescendo a una media annuale (CAGR) del 32%. Lo rivela l’ultimo aggiornamento dell’IDC Worldwide Semiannual Artificial Intelligence Spending Guide. Nel 2023, dunque, la spesa AI europea raggiungerà i 21 miliardi di dollari e sarà guidata soprattutto dagli investimenti nei settori del banking, del retail e del manufactoring. Metà della spesa sarà assorbita da tre Paesi: UK, Germania e Francia. Gli investimenti in AI saranno focalizzati in diverse aree, ma principalmente per iniziative di customer experience e digital transformation, con sempre più aziende impegnate a utilizzare tecnologie intelligenti per personalizzare la relazione con i clienti e migliorare processi interni e produzione