Per Luciano Floridi – filosofo di Oxford, tra i massimi esperti mondiali – la rappresentazione dell’ I.A. che anima le discussioni sul futuro dell’ umanità e dell’ economia risente di un assurdo pregiudizio da parte della politica e dei media. Ma le conseguenze del suo utilizzo massificato nella società e nell’industria saranno largamente positive. E allora basta con i luoghi comuni insensati!

Leggi l’articolo pubblicato da Filippo Astone, Direttore di INDUSTRIA ITALIANA